Tendenze del turismo 2013 - Vacanze sempre più "Women Only"

Short Link: http://tsmconsulting.it/a.asp?q=122723

14 Gen 2013

Molte autorevoli fonti concordano che nel 2013 uno dei segmenti di mercato che farà registare le migliori performance in termini di aumento di prenotazioni alberghiere e di presenze turistiche sarà quello delle donne, e più nello specifico di donne che viaggiano in gruppo, soprattutto insieme ad amiche.

Di fatto, secondo i tour operator e gli esperti del settore, ci sono molti più gruppi formati da donne che decidono di trascorrere un periodo di vacanza insieme, rispetto a quelli formati da uomini. Le motivazioni di questi viaggi riguardano soprattutto l'acquisto di proposte per trascorrere week-end o week-end lunghi all'insegna dello shopping, così come per soggiorni dedicati al benessere e alla bellezza, prenotati con un buon anticipo aprofittando delle offerte delle compagnie low-cost.

TSM Consulting è leader negli studi di mercato che si riferiscono all’analisi delle caratteristiche dei segmenti e delle nicchie di domanda turistica nazionale e internazionale

Scopri le caratteristiche delle nostre analisi di mercato


Gli operatori turistici e le destinazioni saranno pronti ad accogliere in modo personalizzato questo interessante segmento di mercato con proposte "su misura" in linea con i loro bisogni e le loro specifiche aspettative di vacanza?

Alcuni suggerimenti operativi, di marketing e di comunicazione

  • Creiamo proposte turistiche loro dedicate. Teniamo conto delle motivazioni specifiche delle donne per creare proposte "All-Inclusive" che vengano percepite come personalizzate. Consigliamo di puntare su sullo shopping, che senza ombra di dubbio rappresenta una motivazione chiave per conquistare questo segmento, facendo contemporaneamente leva anche sul connubbio "gastronomia, arte e cultura", ed includendo elementi di benessere e opportunità di socializzazione.
  • Utilizziamo una comunicazione "evocativa". Oltre al contenuto della proposta, è importante arrivare al segmento-target con la giusta comunicazione; ad esempio studiare un'azione di mailing definita, sia nelle caratteristiche testuali del messaggio che dal punto di vista grafico per far identificare perfettamente il target come destinatario esclusivo della proposta, in modo tale da catturare la loro attenzione per spingerle a richiedere maggiori informazioni e a prenotare.
  • Garantiamo loro un'accoglienza personalizzata. Prestiamo attenzione all'accoglienza nelle nostre strutture ricettive, cercando di personalizzarla il più possibile. Ecco alcuni suggerimenti utili:
  1. Prevediamo un ricco set di cortesia, con prodotti di alta qualità. Per tutti i clienti, ma soprattutto per il target femminile, la possibilità di avere a disposizione prodotti di alta qualità nel set di cortesia viene percepito come un interessante valore aggiungto, al quale può essere assegnato un "premium-price".
  2. Prestiamo molta attenzione nell'accoglienza in albergo, facendo trovare in camera un biglietto di benvenuto, meglio se scritto a mano, e una piccola sorpresa, come ad esempio un vaso di fiori. Prima di pensare che sia troppo costoso, rendiamoci conto che basta un singolo fiore all'interno di un bel vaso per ottenere l'effetto desiderato.
  3. Assegnamo alle nostre ospiti donne le nostre camere più spaziose. Nel caso di un piccolo gruppo, e se ne abbiamo la possibilità, meglio proporre camere comunicanti.
  4. Arricchiamo il nostro frigo-bar con bevande a basso apporto calorico di qualità, come ad esempio succhi di frutta senza zucchero.
  5. Se disponiamo di un ristorante in albergo, pensiamo alla possibilità di proporre un menu light e vegetariano, altrimenti preoccupiamoci di informare le nostre ospiti su quali ristoranti della zona sono in grado di offrire un'offerta ristorativa di questo tipo. 
  6. Mettiamo a disposizione un bollitore con acqua calda e un ricco set di infusioni dai sapori differenti, con una spiegazione dettagliata delle proprietà e caratteristica di ogni differente proposta.
  7. Proponiamo le offerte del nostro centro benessere, oppure segnaliamo quelli dei centri wellness presenti sul nostro territorio con i quali possiamo fare una convenzione. Assicuriamoci che siano in grado di proporre anche trattamenti estetici.
  8. Veicoliamo le proposte attraverso i tour operator e le agenzie di viaggio specializzate nella soddisfazione di questo specifico target. Si ritiene che questo sia uno dei modi più efficaci per raggiungere più efficacemente questo interessante target di mercato.
Stampa la pagina esporta in PDF Segnala ad un amico
Belloni Federico

Belloni Federico

Consulente senior specializzato nel settore turistico e alberghiero | Professore universitario | Mail: belloni@tsmconsulting.it

Consultor senior especializado en el sector turístico y hotelero | Profesor universitario | Mail: belloni@tsmconsulting-barcelona.com