Le tendenze del turismo del lusso in albergo: un segmento a prova di crisi

Short Link: http://tsmconsulting.it/a.asp?q=121813

25 Apr 2012

La più grande difficoltà da affrontare quando si parla di turismo di lusso è cercare di circoscrivere il fenomeno; tutti noi riconosciamo un’esperienza all’insegna del lusso quando ne siamo protagonisti o la vediamo, ma diventa complicato esprimerla. Sicuramente il viaggiatore di lusso è una persona che non vuole esperienze stereotipate, ma al contrario sceglie di addentrarsi in una destinazione in modo differente, vivendo sensazioni esclusive e sfruttando emozioni uniche. Il lusso moderno senza dubbio non è sinonimo di pomposità e classicità come forse lo era in passato, ma al contrario richiama i concetti di privilegio esperienziale, di intimità, di esclusività, di modernità e innovazione, dove alla componente materiale in se stessa, che ovviamente è importante, si affianca quella emotiva del riconoscere per se stessi la concreta possibilità di poter soddisfare capricci che non sono alla portata di tutti gli altri, senza dare nemmeno un’occhiata al prezzo. Stiamo quindi parlando di qualcosa che va molto più al di là del viaggiare in prima classe o del dormire in un albergo cinque stelle, ma che ad esempio si riferisce alla possibilità di osservare una città in una prospettiva unica, perché dall’alto a bordo di un elicottero, oppure bere il primo bicchiere di un vino che ha aspettato diverse decadi prima di essere decantato, così come godersi un big match di calcio dalla tribuna d’onore, spendendo per questo diverse migliaia di euro “solo” per avere una visuale perfetta del campo e poter cenare negli esclusivi ristornanti ViP presenti nei più famosi stadi del mondo, insieme ai nomi che contano, dormire in sugli alberi, o molto più semplicemente avere finalmente la possibilità di fermare l’orologio, cosa che spesso coloro i quali appartengono a questo segmento non sono in grado di fare.

TSM Consulting è leader negli studi di mercato che si riferiscono all’analisi delle caratteristiche dei segmenti e delle nicchie di domanda turistica nazionale e internazionale

Scopri le caratteristiche delle nostre analisi di mercato


Oltre che per l’importante potere acquisitivo, il turista di lusso presenta un’altissima fedeltà alla destinazione e agli alberghi nei quali è accolto e che soddisfano in modo adeguato le sue aspettative, cosa che ovviamente non è per nulla facile, considerate le elevate pretese e le numerose esperienze pregresse, sempre ovviamente all’insegna dell’esclusività.

Insomma, stiamo parlando di un turista ibrido che per le sue caratteristiche è molto difficile, non solo da soddisfare, ma soprattutto da intercettare e da sorprendere, e la sorpresa è un aspetto di fondamentale importanza per tutti i turisti, ma soprattutto per quelli che appartengono a questo target.

È proprio l’esclusività dell’esperienza di vacanza che questi turisti si attendono di vivere, unito allo stile di vita che non prevede un impegno diretto al momento della ricerca delle informazioni e della prenotazione, la ragione per la quale quasi mai la vacanza viene organizzata in forma autonoma, ma al contrario entrano in gioco gli operatori specializzati del lusso, che sono in grado di offrire ai propri clienti le migliori destinazioni e le migliori soluzioni in termini di alberghi e di esperienze, e che è possibile incontrare partecipando alle fiere B2B, anch’esse ovviamente esclusive, e solo su invito, che sono ospitate nelle città più “cool” del mondo, come ad esempio l’International Luxury Travel Market (ILTM), che si svolge ogni anno a Cannes e a Shanghai.

Dal punto di vista qualitativo, gli organizzatori dell’ILTM confermano un detto ormai consolidato, ovvero che il turismo del lusso non conosce crisi, che anzi continua a crescere anno dopo anno, e affermano con sicurezza che il 2012 si rivelerà come un anno all’insegna di ulteriori aspettative di crescita, ancora più consistenti rispetto a quella fatta registrare negli ultimi anni, non solo per fatturato complessivo generato, ma anche per spesa media per singolo viaggio.

Stampa la pagina esporta in PDF Segnala ad un amico
Belloni Federico

Belloni Federico

Consulente senior specializzato nel settore turistico e alberghiero | Professore universitario | Mail: belloni@tsmconsulting.it

Consultor senior especializado en el sector turístico y hotelero | Profesor universitario | Mail: belloni@tsmconsulting-barcelona.com