Il servizio di animazione per bambini in albergo: un importante strumento di marketing

Short Link: http://tsmconsulting.it/a.asp?q=121143

04 Ago 2010

Lo staff di animazione e la proposta di programmi di intrattenimento, oltre ad essere un obbligo che spesso ci viene più o meno formalmente imposto dai Tour Operator per essere inseriti nei loro cataloghi è un servizio che ormai siamo abituati a fornire, anche senza troppa convinzione sulla sua reale efficacia, quando operiamo con determinati target di clienti, primi tra tutti le famiglie con bambini, può rappresentare un importante centro di profitto, per aumentare anche se indirettamente la nostra redditività, e non solo un centro di costo come spesso ed erroneamente lo consideriamo.

La cosa importante è fare un programma strategico per calcolare quanta utilità darà questo dipartimento nel tempo, decidendo di conseguenza gli obiettivi e il budget da investire. In tutti i casi, i programmi di intrattenimento e l’attitudine degli addetti all’animazione, costituiscono un’opportunità per ottenere diversi tipi di vantaggi differenziali.

Per sviluppare un programma di animazione efficace si può poi ricorrere allo sviluppo di strategie di co-marketing in partnership con aziende specializzate, magari di attrezzature per il divertimento dei bambini, così come la promozione attraverso tecniche di guerrilla marketing

TSM Consulting è leader nel mercato della consulenza gestionale operativa destinata ad aumentare l'efficienza organizzativa e gestionale di alberghi e strutture ricettive extra-alberghiere. 

Scopri le caratteristiche dei nostri servizi di consulenza gestionale operativa alberghiera


Qui di seguito indico alcune possibilità per generare valore attraverso lo staff di animazione, ma sicuramente a qualcuno di voi ne verranno in mente altre molto interessanti, che vi chiedo di condividere con un commento.

  • Promuovere la partecipazione. Non importa l’età o le condizioni sociali dei clienti: un programma di animazione ben disegnato e gestito da uno staff di animazione ben preparato e motivato, fa in modo che il cliente si diverta partecipando alle diverse attività proposte
  • Stabilire vincoli emozionali. Attraverso la partecipazione il cliente interagisce con gli animatori, e questo fa in modo che si creino vincoli emozionali in grado di rompere le sue barriere interpersonali. L’animatore, se riconosce e sa gestire questi processi, si può facilmente convertire in un “amico”, con il quale il condividere le vacanze
  • Creare nuove esperienze. Se l’obiettivo è innovare, non dobbiamo aver paura di incentivare la creatività e la collaborazione tra i diversi reparti dell’albergo per creare nuove e innovative esperienze di intrattenimento. Lo staff di animazione assume in questo modo un ruolo propulsore nell’innovare le esperienze dei clienti
  • Trarre vantaggio dal fatto che il cliente si sente ascoltato. Il cliente tende a condividere con gli animatori tutto quello che percepisce come positivo o come negativo durante la sua esperienza all’interno dell’albergo. Lo staff si converte allora in un’importante fonte di informazioni per la direzione e un gestore informale delle lamentele.
  • Promuovere il consumo interno. È molto importante coinvolgere i membri dello staff di animazione nelle azioni che hanno come obiettivo la promozione del consumo interno, come ad esempio le consumazioni al bar. La collaborazione tra i vari reparti è di strategica importanza per porre in essere iniziative di questo tipo
  • Incentivare la generazione di contenuto nei social network. Per il loro ruolo all’interno dell’albergo di organizzatori di eventi di intrattenimento e di situazioni divertenti, gli animatori possono fotografare gli ospiti, fare interviste o registrare video in modo molto naturale, mettendo questi contenuti sui diversi Social Network nei quali l’albergo è presente, tenendo però sempre in grande considerazione la Legge di Protezione dei Dati Personali, perché in caso contrario si può generare un effetto “boomerang”. Incentiviamo gli ospiti a farlo direttamente e in tempo reale, anche attraverso l'uso dei loro smartphone o dei loro tablet pc, come l'Ipad
  • Rinforzare l’immagine di marca. Lo staff di animazione è un interessante elemento di appoggio al reparto marketing. Tutta l’immagine relazionata con l’intrattenimento e il divertimento all’interno della nostra struttura è infatti suscettibile di utilizzo per potenziare il valore della nostra marca
  • Aumentare la fidelizzazione. Negli alberghi orientati al segmento leisure che possono contare su di un efficiente staff di animazione, il grado di fedeltà dei clienti è generalmente decisamente più alto rispetto ad altri alberghi nei quali questo servizio non è presente. Al momento di fare una prenotazione molti clienti chiedono addirittura se c’è questo o quell’animatore. Con l’apparizione delle Reti Sociali questo vantaggio aumenta ancora di più, perché le possibilità di parlare con il cliente sono molto maggiori. Il servizio di animazione può quindi essere uno degli ementi in grado di trasformare il nostro brand in una lovemark

E soprattutto, anche se questo appare ovvio, lo staff di animazione deve creare un contesto accogliente all’interno dell’albergo, che già suppone la creazione di un importante valore.

Stampa la pagina esporta in PDF Segnala ad un amico
Belloni Federico

Belloni Federico

Consulente senior specializzato nel settore turistico e alberghiero | Professore universitario | Mail: belloni@tsmconsulting.it

Consultor senior especializado en el sector turístico y hotelero | Profesor universitario | Mail: belloni@tsmconsulting-barcelona.com